Scheda prodotto

Limoni Amalfitani Bio  

Retebio Società Cooperativa Agricola

Il limone della costiera amalfitana, classificabile come femminello sfusato, presenta una buccia di spessore medio e di colore giallo chiaro, ricca di oli essenziali e terpeni. Possiede una polpa succosa e moderatamente acida, con scarsa presenza di semi (dai 4 ai 10 semi per frutto).

Limone amalfitano biologico coltivato nel piccolo frutteto di Albanella (Sa) dall' Az. Agr. Miniaci Aldo, socia di Retebio.

Sacchetto da 1 kg.

N.B. La finalità principale della nostra associazione è l'incentivo all'utilizzo di prodotti locali, biologici o affini, coltivati allevati o trasformati da piccole aziende agricole che scelgono la vendita diretta come principale canale commerciale. Ciò detto il Consiglio direttivo di IoMangioLocale ha deciso di inserire alcuni frutti e ortaggi di largo consumo che non è possibile reperire tra i produttori di Parma o al momento non fra quelli che partecipano al nostro progetto. I prodotti non locali ma biologici sono provenienti da aziende piccole che fanno parte della cooperativa ReteBio con sede operativa a Parma. Questa è una realtà ben nota al Consiglio dell'associazione e gode della nostra fiducia per serietà del modus operandi molto affine al nostro.

Confezione:

sacchetto da 1 kg

TORNA INDIETRO